fbpx

Spagna - Cammino di Santiago in E-Bike… e oltre

Il viaggio lungo il Cammino di Santiago in E-Bike, coprirà la parte di percorso da Burgos a Santiago, percorribile in 6 giorni, a cui sarà possibile aggiungere due estensioni: da Saint-Jean Pied de Port a Burgos (Prologo) e da Santiago a La Coruna (Oltre Santiago).
 
NOTE
>> Ricarica delle batterie grazie ai mezzi di assistenza al gruppo.
>> Due accompagnatori per gestire al meglio il gruppo.
>> Trasporto bagagli con i mezzi Desartica.
>> Possibilità di noleggio E-Bike
 
Nuove date in via di definizione

Vuoi essere informato quando saranno pubblicate le nuove date e le quote di iscrizione?


 
IMPORTANTE: scrivi nelle “NOTE” la destinazione che ti interessa!
 

Leggi una breve descrizione del percorso!

Il viaggio di 6 giorni partirà da Burgos, per entrare nell’altipiano delle Mesetas . Attraverseremo coltivazioni foraggere e vigneti caratteristici dell’area delle “Tierras de campos” e raggiungeremo Astorga dove potremo ammirare la Cattedrale gotica di Santa Maria ed il Palacio Episcopal, opera di Antoni Gaudì.
 
Nella seconda parte del viaggio affronteremo le salite per Foncebadòn, per la Cruz de Hierro e quella per raggiungere il villaggio di O Cebreiro, che con le sue case in pietra dai tetti di paglia ci accoglierà in Galizia. Arriveremo quindi a Santiago in Plaza Obradorio dove si trova la Cattedrale.
 

Il “Prologo” partirà 4 giorni prima da Saint-Jean Pied de Port da dove pedaleremo nei freschi boschi dei Pirenei e verso il confine Francia/Spagna. Abbandoneremo quindi la vista dei Pirenei e ci dirigeremo verso Puente la Reina per proseguire in aree agricole tra campi di grano, oliveti e vigneti. Entreremo quindi nella “Terra dei Templari” ed incontreremo Burgos, da molti considerata la più bella città lungo il Cammino.
 
“Oltre Santiago” prolungherà di altri 4 giorni la durata del viaggio. Raggiungeremo Finisterre (Capo Fisterra), dove potremo tuffarci nell’Oceano Atlantico per un bagno rinfrescante! Pedaleremo successivamente lungo la Costa da Muerte in direzione di Muxia e fino a raggiungere Capo Malpica. Da qui gli ultimi km ci condurranno a La Coruna, capoluogo di provincia nella Comunità autonoma della Galizia.